+39 049 884 9229 info@publitaliasrl.com

In cosa consiste il welfare aziendale? Stai utilizzando questa interessantissima opportunità per migliorare il livello di soddisfazione del tuo team?

Prima ancora di rispondere a queste domande, cerchiamo di capire insieme in che cosa consiste il welfare aziendale.. Infatti, sebbene il concetto sia già da tempo di dominio pubblico (sempre di più se ne sente parlare quando si prende in considerazione la realtà delle grandi multinazionali), a livello di piccole e medie imprese la sua implementazione è ancora molto limitata. Inoltre non esiste una vera e propria definizione del termine, lasciando spazi alle interpretazioni.

In maniera molto generica, possiamo considerare il welfare aziendale come quell’insieme di azioni ideate dal datore di lavoro per migliorare le condizioni del benessere dei propri lavoratori e delle rispettive famiglie. Questo consiste in benefit di natura monetaria che nella fornitura di servizi (o un mix di entrambe).

In Italia si sta spingendo la diffusione del welfare aziendale per rafforzarne la cultura soprattutto a livello di micro, piccole e medie imprese. Infatti l’erogazione di beni e servizi a favore dei lavoratori viene imposto dai nuovi CCNL (Contratto Collettico Nazionale di Lavoro), e varia a seconda dei settori come quanto segue:

Welfare Aziendale – Perché la convenienza è bilaterale

Quando si analizzano i vantaggi del welfare aziendale, ci si rende subito conto che i benefici non sono solo dal lato del lavoratore, ma anche dalla parte dell’azienda. Dall’immagine sottostante possiamo apprezzare la differenza fiscale tra un reddito di 100 Euro erogato in busta paga ed uno attraverso la formula del welfare aziendale. Nel secondo caso appunto i vantaggi sono sia per il dipendente che per l’azienda.

In generale, abbiamo individuato 6 punti chiave per cui si possano affermare i benefici bilaterali di questa pratica:

1) Ottimo Impatto Fiscale  Risparmi contributivi grazie alla possibilità di concedere ai dipendenti beni e servizi defiscalizzati

2) Fidelizzazione – Fidelizzazione e capacità di attrarre e trattenere talenti

3) Miglior Reputazione – Miglior reputazione interna ed esterna

4) Miglior Clima Aziendale – Il welfare è una misura di sostegno al reddito che aumenta l’engagement e stimola la produttività del lavoratore

5) Politiche Retributive  Definizione delle politiche retributive allineate alle esigenze delle persone

6) Migliori Relazioni Sindacali – Il welfare è uno strumento a sostegno del lavoro che si integra a pieno titolo nelle iniziative concertate con le parti sociali

Welfare Aziendale – Il Voucher come Modello Vincente

Quali sono le tipologie di welfare aziendali preferite dai lavoratori? Generalmente le più note sono:

– Buoni pasto

– Assistenza sanitaria

– Voucher

– Convenzioni per acquisti di servizi / beni a prezzi scontati

Fra questi sopraelencati tra i più gettonati il voucher per l’erogazione dei servizi tra cui l’acquisto di prodotti. Infatti quando si parla di welfare, le scelte degli italiani in un ventaglio di offerte di circa 800 voci, il 45% del budget è andato sull’acquisto di prodotti a catalogo, in testa i buoni spesa con il 56% seguiti dalle attività ricreative (palestre) con il 44%. Ma cos’è esattamente il voucher

Il voucher è un documento di legittimazione, utilizzabile dal datore di lavoro per l’erogazione di beni / servizi di welfare aziendale per una cifra pari al valore nominale riportato sul buono stesso. Non è rappresentativo di denaro e dà diritto ad un bene, prestazione, opera o servizio tra quelli previsti dall’art. 51, commi 2 e 3, TUIR, rispetto al quale non sono ammesse integrazioni a carico del titolare. Rappresenta una deroga al principio di unicità dei beni, il c.d. Voucher Welfare Multi-Servizio che prevede l’erogazione, con un unico buono, di più beni, prestazioni, opere o servizi, purché questi abbiano un importo complessivo inferiore alla soglia di 258,23 euro, superata la quale l’intero importo concorrerà a formare reddito di lavoro dipendente.

Welfare Aziendale – Perché farsi autare da Publitalia

In partnership con Publitalia srl, un nuovo modello di Voucher che adopera una piattaforma unica dove vengono proposti prodotti esclusivi di firme di alta moda, sport e design, e dove i dipendenti possono utilizzare i voucher per un valore massimo di 258 Euro (eventualmente i voucher possono essere utilizzati l’acquisto di voucher da spendere in altri portali partner).La piattaforma è privata , dove i dipendenti delle imprese associate potranno accedere tramite User e Password personali per scegliere i prodotti o comprare altri Voucher da spendere in altri portali.

Grazie ad un bonus esclusivo, per ogni singolo Welfare Voucher acquistato, l’azienda Cliente riceverà un bonus pari al 15% del valore della Card acquistata. Il bonus sarà riconosciuto sotto forma di prodotti di Cancelleria.

Se quindi non stai implementando alcuna formula di welfare aziendale contattaci! E scopri come rendere più felice il tuo team!

Contatti

Via L. Pierobon, 28 Limena (Padova), 35010;  Tel 049 88 49229     info@publitaliasrl.com

Accettazione Privacy

5 + 4 =